“LE DOMENICHE DELLA SALUTE”

SABATO 20 GENNAIO 2018

TREVIGLIO

Teatro nuovo – piazza garibaldi

CONVEGNO DI PRESENTAZIONE DEL SERVICE:

LE DOMENICHE DELLA SALUTE

A CURA DEL RC ROMANO DI LOMBARDIA E RC TREVIGLIO E PIANURA BERGAMASCA

Pomeriggio di sole bancarelle in Piazza Garabaldi a Treviglio quello di sabato 20 gennaio 2018, ma al Teatro Nuovo è stato presentato il Progetto “Le Domeniche della Salute” che i Rotary club di Romano di Lombardia e Treviglio hanno organizzato. L’incontro ha visto anche la partecipazione del Governatore del nostro Distretto 2042, Nicola Guastadisegni , e dell’AdG Umberto Romano.

Il Convegno, introdotto dal giornalista Mino Carrara, ha visto al tavolo della presidenza il Governatore e i Presidenti dei due club organizzatori, Pier Giorgio Finazzi e Martina Di Rubbo, che dopo un breve filmato di presentazione delle attività Rotariane nel mondo, hanno dato indicazione delle finalità e degli obiettivi di questo service.

In particolare il Governatore ha lodato questa iniziativa che si inquadra perfettamente negli obiettivi rotariani su scala internazionale; infatti 1,2 milioni di soci rotariani in tutto il mondo, tra vicini di casa, amici e professionisti, sono uniti dall’obiettivo di portare cambiamenti positivi e duraturi nelle comunità in cui vivono e nel mondo.

Il fatto di provenire da culture e da Paesi diversi e di esercitare le professioni più disparate ci permette di vedere la realtà da una molteplicità di angolature. La nostra passione comune per il servire ci aiuta a realizzare l’impossibile.

Da oltre 100 anni il Rotary ha una presenza storica e sono state affrontate grandi sfide a fianco delle maggiori organizzazioni internazionali.

Abbiamo individuato obiettivi specifici  in cui sentirci coinvolti per massimizzare l’impatto rotariano a livello locale e globale. Allo stesso tempo, continua il Governatore, ci rendiamo conto che ogni comunità ha problemi e bisogni particolari. Grazie alla rete di risorse e ai partner, il Rotary International con il contributo dei 33.000 club esistenti nel mondo concentra il suo impegno nel promuovere la pace, combattere le malattie, fornire acqua pulita, proteggere madri e bambini, sostenere l’istruzione e sviluppare l’economia locale.

Guastadisegni conclude il suo intervento ringraziando i due club per avere organizzato questo service che ha ricevuto il sostegno, anche economico del Distretto. Segue poi un breve intervento dell’AdG Umberto Romano che comunica che “Le Domeniche della Salute” a partire dal prossimo anno diventerà un service che coinvolgerà tutti i club dell’Orobico 2, che già si stanno attrezzando per seguire la scia dell’RC Romano e dell’RC Treviglio.

A seguire  Martina Di rubbo presenta il service con le sue finalità : si vuole promuovere l’informazione sanitaria per la prevenzione primaria e secondaria delle più comuni patologie sia da un punto di vista individuale sia per l’impatto sociale che queste determinano sul territorio e quindi far capire come sia possibile mantenerci in buona salute.  Mettiamo quindi a servizio del territorio la nostra professionalità rotariana donando noi stessi e il nostro lavoro, con le varie figure professionali occorrenti.

Faremo informazione medica attraverso la distribuzione di brochure informative tradotte in varie lingue e tramite colloquio e visita diretta del paziente con il medico specialista dedicato in presenza anche di un mediatore culturale. Verrà poi eseguito uno screening diagnostico gratuito che varia in funzione dell’argomento di prevenzione trattato nella domenica e a conclusione sarà redatto un consiglio diagnostico-terapeutico, che il paziente porterà al medico curante. In caso di necessità, ci sarà la possibilità di accedere ad un percorso di approfondimento diagnostico già tracciato e facilitato, con la creazione di canali preferenziali di prenotazione visite/esami nelle settimane successive all’evento, presso l’Ospedale del territorio.

Sulla piazza principale della cittadina sarà presente un grande camper attrezzato di strumentario diagnostico, affiancato da gazebi/stand con cartellonistica sul tema della domenica trattato e sul gruppo organizzatore, ci saranno: medici e personale qualificato rotariano, nonché amici rotariani.

Il Progetto è articolato in n. 3 sezioni: Convegno, Service, Evento sportivo.

L’intervento del nostro Presidente Pier Giorgio Finazzi bene illustra i motivi di adesione del nostro club, infatti ribadisce come ogni club mette al centro della sua attività la realizzazione di progetti, che preferisce chiamare service perché questo termine meglio richiama l’idea del servizio sancita nel motto del Rotary:  “Servire al di sopra di ogni interesse personale”.

Il ROTARY CLUB ROMANO DI LOMBARDIA  ha una lunga tradizione per quanto riguarda i service che hanno come obiettivo quello di prevenire patologie  e malattie; infatti da ben 14 anni stiamo conducendo nei comuni del nostro ambito territoriale il più rotariano di tutti i service perché è rivolto alle comunità territoriali, fa leva sulla professionalità dei propri soci, si avvale della collaborazione della società civile ed ha come obiettivo uno degli scopi fondamentali del Rotary cioè la prevenzione di alcune malattie che caratterizzano la società odierna, il service si fa riferimento è noto come : “UNA GOCCIA PER IL TUO CUORE”.

L’idea del service “Una Goccia per il tuo Cuore” è nata proprio con il preciso intento di offrire ai residenti nei paesi della bassa bergamasca orientale, area in cui opera territorialmente il Rotary Club Romano di Lombardia, non serviti direttamente o comodamente da strutture del Servizio Sanitario, la possibilità di “misurare” gratuitamente il livello di glicemia e di colesterolemia, la pressione arteriosa e il peso corporeo, parametri spesso abbinati alla “cattiva abitudine” del fumo di sigaretta che se alterati costituiscono i principali fattori di rischio delle malattie cardiovascolari (infarto del miocardio e ictus cerebrale).

Lo scopo principale del service “una goccia per il tuo cuore” è stato quello di sensibilizzare alla prevenzione delle malattie che principalmente colpiscono la nostra popolazione e per “certificarne” l’importanza il Rotary Club Romano di Lombardia ha messo a disposizione per tutte le domeniche che si è svolta nei vari Comuni un Medico e una folta squadra d’infermieri professionali.

Il service è stato organizzato in collaborazione con le amministrazioni comunali (che spesso hanno aperto le Sale Consiliari per accogliere le molte persone intervenute) e/o con le associazioni di volontariato locali, solo di domenica mattina per favorire ulteriormente le persone impegnate nella propria attività lavorativa durante la settimana.

Negli anni hanno partecipato all’iniziativa centinaia di persone in ogni Comune, che sono sempre andate aumentando tanto che per alcuni Comuni il service “una goccia per il tuo cuore” è diventato un appuntamento fisso …

Dopo molti anni di azione rotariana nel proprio territorio il Rotary Club di Romano di Lombardia è orgoglioso di quanto fatto sia per la sensibilizzazione che per la reale azione di prevenzione a tutte le persone che hanno partecipato al service “una goccia per il tuo cuore”.

Aderire ora a questo nuovo service, “LE DOMENICHE DELLA SALUTE” corrisponde, per il nostro club, alla continuazione di una azione meritoria a beneficio dei cittadini del nostro territorio.

Sono poi seguiti gli interventi dei vari relatori che hanno presentato le diverse patologie che saranno indagate durante “Le Domeniche della Salute”

 

Questa voce è stata pubblicata in News dal mondo Rotary, Progetti. Contrassegna il permalink.